ARCHIVIO
APPROFONDIMENTI
MESE DI MAGGIO E PREGHIERA A MARIA

Il mese di Maggio, con la sua bellezza e il suo fascino, mese dei fiori, della festa della mamma e di Maria, ci porta a recitare il Rosario, preghiera che raccoglie piccoli e grandi attorno ad una statua della Vergine di Nazareth o ad un’immagine cara di Lei. Il Rosario in famiglia è un trampolino di lancio per capire meglio e meglio vivere quei misteri delle fede che preghiamo tutti insieme. E’ una meravigliosa occasione per rinsaldare l’unità della famiglia. Ma anche un momento prezioso per crescere nella fede. Il Rosario in famiglia si rivela una grande occasione di fede e di catechesi, come lo è stato in passato. Oggi è più difficile, ma proprio per questo non meno importante, anzi…Preghiamo insieme o personalmente Maria che è per noi difesa dalle insidie di una cultura di morte che si annida in tanti cuori: malavita, droga, violenza, aborto, disprezzo dell’altro e dei suoi beni…nemici con cui oggi combattiamo quotidianamente. Ricorriamo alla Vergine per averne protezione e per imparare da lei a vivere in modo diverso la nostra vita cristiana e civile. Invochiamola come “Regina”, come diciamo sempre alla conclusione del Rosario. Maria faccia “regnare” nei nostri cuori, nelle nostre famiglie, nei nostri paesi l’amore, la fratellanza, il rispetto, la cultura della vita, il gusto del lavoro, il bene comune nella politica, la cura delle cose…

Mons. Carlo Maria Bregantini
torna indietro  versione stampabile